notizie

31 ottobre 2016

Casa della Pace non è stata colpita dal recente terremoto che ha sconvolto la parte sud - occidentale dell'Umbria. Le scosse sono state avvertite ma, fortunatamente, solo in modo lieve e senza alcun danno.

E’ in distribuzione il mio libro di cucina “La cucina vegetariana e vegana”, (Macro Edizioni). Contiene oltre trecentocinquanta ricette apprezzate dagli ospiti di Casa della Pace, moltissime fotografie oltre a indicazioni per una dieta equilibrata, suggerimenti per una buona cucina e riflessioni sul cibo e i suoi  dintorni. Lo si può acquistare al prezzo scontato di 17 euro sul sito dell'editore (>>>), richiederlo direttamente a me oppure su ibs.it
Le ricette e la struttura del libro sono pensati in modo da fornire un'ampia panoramica sulla cucina vegetariana e vegana, utile soprattutto a chi vuole entrare in questo mondo ma credo che anche chi è già un esperto troverà interessanti suggerimenti e idee.

Dall’estate 2016 sono pronte tre yurte: sono tende molto confortevoli, ognuna ha due letti singoli o un matrimoniale, luce elettrica, finestre e porta e pavimenti in legno di abete. Sono realizzate in materiali naturali: legno di castagno per la struttura, cotone e lana naturale per il rivestimento e l’isolamento termico. Il tetto, in pvc, garantisce una perfetta tenuta alla pioggia e un ambiente assolutamente accogliente.
Due bagni sono a disposizione degli ospiti delle yurte.
I commenti di chi ha soggiornato in queste strutture sono entusiasti e incantati dalla combinazione di comfort e vicinanza assoluta alla natura. E’ sicuramente un’esperienza fuori dal comune.
La struttura è stata progettata e realizzata da noi, una caratteristica è il tetto in pali di castagno autoportanti che permettono di evitare pali di sostegno centrali.

Nella primavera del 2015 sono stati rimodernati tutti i bagni di Casa della Pace, in particolare ora tutti hanno il box doccia e la pressione dell’acqua è stata migliorata, anche al piano superiore, grazie ad una pompa supplementare.

Nell’estate del 2015 sono stati fatti due bagni esterni che serviranno il campeggio di Casa della Pace. Il progetto è di mettere a disposizione degli ospiti due o tre yurte arredate e con impianto elettrico che saranno completate entro l’estate del 2016. Inoltre sarà possibile campeggiare pagando un prezzo ridotto.